Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui
Regolamento concorso fotografico e letterario
“STEN!, ricordando Anna Rita”

Con il patrocinio della Società italiana di Neonatologia (SIN), il Gruppo di Studio Trasporto Neonatale della SIN, nella persona dell’attuale segretario dott. Carlo Bellini, promuove e organizza un concorso fotografico, un concorso letterario e un concorso pittorico denominato “STEN!, ricordando Anna Rita” che si svolgerà con le modalità indicate nel presente regolamento.
La partecipazione al concorso implica l’incondizionata accettazione del presente regolamento.

1) Tema del concorso.
Il trasporto neonatale è una attività emotivamente molto forte, sia per il personale coinvolto, sia per le famiglie che si trovano nella necessità di usufruire del servizio. È una attività che può essere declinata in molti modi e molte forme. Il tema del concorso sarà quindi il Servizio di Trasporto di Emergenza Neonatale (STEN) visto nei suoi vari aspetti, e, soprattutto, vissuto sia da parte dei sanitari sia dei genitori.
Saranno ammesse, ed alla fine alcune premiate, le fotografie, le opere letterarie e le opere pittoriche che, a giudizio della giuria, saranno ritenute più rappresentative e maggiormente aderenti al tema. Il concorso è dedicato al ricordo di una nostra carissima e giovanissima collega, Anna Rita Natalizia, mancata troppo precocemente, valente neonatologa e grande appassionata di trasporto neonatale oltre che apprezzata fotografa. La dottoressa Natalizia ha lavorato presso i reparti di Patologia e Terapia Intensiva Neonatale del Gaslini di Genova e dell’Ospedale Santa Croce di Cuneo, e i rispettivi STEN.

2) Soggetto Promotore.
Gruppo di Studio Trasporto Neonatale della Società Italiana di Neonatologia.

3) Durata e termine del concorso.
Inizio raccolta immagini: a partire dalla pubblicazione del concorso sul bollettino mensile SIN.
Termine raccolta immagini: riunione del Gruppo di Studio Trasporto Neonatale in occasione del prossimo congresso nazionale SIN 2018. Entro il la fine del 2018, la giuria deciderà i vincitori l’assegnazione dei premi.

4) Ammissibilità al concorso.
Saranno ammesse al concorso esclusivamente immagini, scritti o dipinti provenienti da sanitari o famigliari di bambini trasportati relativi a servizi di trasporto nazionali; sono ammesse anche opere che si riferiscano a trasporti extranazionali, purché svolti da personale afferente a strutture italiane.

5) Destinatari e categorie del concorso.
Il concorso è gratuito e aperto ad autori di immagini fotografiche digitali, a colori o in bianco e nero, realizzate con qualsiasi strumento, ad autori di scritti in prosa o poesia, senza limitazioni di lunghezza, sebbene si raccomandi di restare possibilmente entro le 4-5 cartelle, e ad autori di dipinti effettuati con qualunque tecnica, acquarello, olio, disegni o altro. È ammessa la partecipazione dei fotografi professionisti, di letterati già autori di opere pubblicate, o di artisti purché la loro peculiare posizione sia dichiarata al momento dell’invio del loro personale materiale.
Per essere ammessi, i partecipanti devono avere raggiunto la maggiore età alla data del 25 settembre 2017, data della riunione del gruppo di studio del trasporto neonatale.

6) Modalità di svolgimento del concorso.
Ogni partecipante potrà concorrere senza limiti di invio, potendo partecipare anche con opere differenti, per esempio disegni o prose o altro.
Le fotografie dovranno rispondere alle seguenti caratteristiche: formato file JPG;1024 punti lato lungo e non oltre 3 Mb complessivi. Gli scritti dovranno essere in formato word. Per le opere pittoriche si richiede che sia inviata una fotografia con le caratteristiche sopra riportate.
Il file dovrà essere nominato nel modo seguente: nome-cognome-titolo.jpg oppure nome-cognome-titolo.doc (nel nome del file non dovranno essere presenti spazi, caratteri accentati o apostrofi).
Le fotografie dovranno essere inviate esclusivamente tramite posta elettronica al seguente indirizzo e-mail:
concorsostensin@biomedia.net
Per procedere all’invio del materiale concorsuale è indispensabile la registrazione del soggetto partecipante tramite l’invio all’indirizzo di posta elettronica sopra riportato della dicitura “accetto le condizioni del concorso “STEN!, ricordando Anna Rita” come pubblicate nel bollettino della SIN, allego i miei dati personali Nome Cognome CF Indirizzo Recapito”
Per il rispetto delle date farà fede la data di invio dei files.

7) Cessione dei diritti sulle opere e utilizzo delle immagini.
L’invio delle fotografie, degli scritti e delle opere pittoriche (anche ove non selezionate) determina la cessione dei diritti di utilizzo, riproduzione, pubblicazione, delle opere, tramite qualunque mezzo, alla Società Italiana di Neonatologia, che potrà utilizzare le immagini, gli scritti e le opere pittoriche a propria integrale discrezione, per qualsiasi fine, impegnandosi a menzionare sempre l’autore, escluso ogni corrispettivo di natura economica. La proprietà della singola opera rimarrà all’autore che potrà utilizzarla a suo piacimento.
Ogni autore:
  • dichiara di essere titolare di tutti i diritti sugli originali;
  • dichiara di essere personalmente responsabile della scelta del soggetto rappresentato o descritto;
  • autorizzala la Società Italiana di Neonatologia alla pubblicazione delle proprie opere sul proprio sito internet nonché su qualunque altro sito web e/o social network e/o su qualsivoglia testata giornalistica o editoriale.
Qualora il partecipante non fosse titolare della fotografia, dello scritto o dell’opera pittorica, e quindi non fosse titolare di ogni più ampio diritto di utilizzazione economica, lo stesso si obbliga a manlevare e tenere indenne il Soggetto Promotore da qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, che potesse venirle avanzata dall’autore o dal titolare di tali diritti, ovvero da terzi aventi causa.
La Società Italiana di Neonatologia:
  • non è in alcun modo responsabile per eventuali richieste di risarcimento avanzate da soggetti ritratti o da soggetti aventi la potestà genitoriale su minori che apparissero nelle fotografie;
  • non potrà essere in alcun modo responsabile dell’uso che terzi potranno fare delle foto o degli scritti scaricate dai siti in cui saranno pubblicate.

8) Giuria e selezione delle opere.
Gli elaborati saranno selezionati e sottoposti in forma anonima al giudizio insindacabile e inappellabile di apposita Giuria espressa dalla Società Italiana di Neonatologia, la cui composizione verrà pubblicata sulla pagina ufficiale del concorso alla conclusione del periodo di raccolta delle opere inviate.
La Giuria valuterà le fotografie, gli scritti e le opere pittoriche pervenute in regola con le norme concorsuali.
Saranno escluse dal concorso le opere ritenute fuori tema, di pessima qualità, che risultassero indecenti e/o che possano ledere il decoro o la reputazione dei soggetti ritratti o della Società Italiana di Neonatologia promotrice del concorso.

9) Premi.
I premi saranno di natura simbolica e saranno costituiti dalla iscrizione gratuita alla Società Italiana di Neonatologia per l’anno 2019.
Se il numero e la qualità delle opere inviate sarà giudicato soddisfacente, sarà possibile considerare la pubblicazione in un’opera monografica a spese della Società Italiana di Neonatologia.
La premiazione dei vincitori avverrà nelle modalità e nella sede che il Consiglio Direttivo della Società Italiana di Neonatologia riterrà più opportune.
I partecipanti le cui fotografie o opere pittoriche siano state selezionate per la stampa dovranno fare avere al soggetto promotore i files in alta risoluzione delle proprie immagini.

10) Comunicazione/informazione
Il concorso sarà pubblicizzato tramite:
  • sito web della Società Italiana di Neonatologia e bollettino della Società Italiana di Neonatologia
  • quotidiani cittadini;
  • emittenti televisive locali

    Copyright ©2017 neonatologia.it. Tutti i diritti riservati.